“Usa e rispondi ai cambiamenti con creatività” è uno dei principi cardine della permacultura e conclude la serie dei dodici indicati da David Holmgren. Ci invita a non disperarci per ciò che accade, a non sederci nel disagio provocato dai cambiamenti repentini, a stimolare la fantasia per trovare dentro di noi il guizzo per trasformare tutti gli eventi in una occasione di crescita. A Spina, borgo castello in provincia di Perugia colpito da terremoto nel 2019, è nato un festival dedicato alla capacità di reagire ai cambiamenti, anche traumatici, trasformandoli in opportunità e rinnovamento. Si chiama GekoFest, ispirandosi all’animale dalle mille risorse e dalla straordinaria capacità di restare attaccato all’ambiente in cui vive.

Non è la specie più forte a sopravvivere e nemmeno quella più intelligente, ma la specie che risponde meglio al cambiamento” Charles Darwin

Borgo di Spina

Borgo di Spina

Il terremoto subito dal borgo, che torna a vivere dopo dieci anni, diventa l’emblema di qualsiasi scossa che ci possa sorprendere e gettare a terra. E le esperienze raccontate nelle due giornate (12 e 13 settembre 2019) sono l’esempio a cui ispirarsi per trasformare l’energia distruttiva in futuro, in progresso, in  visione.

Parola guida del GekoFest: ADAPTATION
Convivenza e mitigazione del cambiamento climatico, adattamento a catastrofi e avversità naturali, riconversione di territori e di realtà industriali, sostenibilità urbana, nuove frontiere della creatività e della comunicazione, fragilità e disabilità fisiche trasformate in valore grazie all’aiuto della tecnologia. Al centro la tenacia, l’ingegno e la resilienza dell’uomo. In una sola parola: Adaptation. Che non è “adattarsi”, ma cambiare paradigma: da problema a opportunità, da attesa a visione, da costo a investimento, da emergenza a progettualità.

In anteprima a GekoFest la versione in italiano di “Antropocene. L’epoca umana”, film documentario diretto da Jennifer Baichwal, Nicholas de Pencier, Edward Burtynsky. Un viaggio in tutto il mondo per immortalare le prove più spettacolari dell’influenza umana sul pianeta.

TRAILER ANTROPOCENE. L’EPOCA UMANA

L’uomo, con le sue tecnologie e le sue ambizioni, ha trasformato l’intero pianeta, influenzando persino i cicli naturali fondamentali che lo rendono ospitale per tante specie viventi, compreso l’uomo. Mutamenti profondi ci costringono ad adattarci rapidamente se vogliamo continuare a godere dell’unico pianeta idoneo alla vita di cui disponiamo.

Se reagire positivamente al cambiamento è la strada per la sopravvivenza, è altrettanto strategico interrompere i comportamenti che stanno inducendo quei cambiamenti pericolosi. Prendere atto che stiamo vivendo in un pianeta sempre più caldo, meno fertile e completamente inquinato non ci deve spingere solo a cercare strade per affrontare le nuove condizioni. Abbiamo bisogno di riprogettare i sistemi sociali, economici e agricoli per evitare di procedere sempre più rapidamente verso la catastrofe.

GeckoFest è stato ideato e organizzato da “Spin-A Enhancing People”, Associazione culturale senza fini di lucro nata a Spina, che attraverso il Festival vuole sostenere la conoscenza e la valorizzazione di un territorio dalla straordinaria ricchezza naturalistica e culturale.

Per saperne di più
Sito del Gekofest

Newsletter
Iscriviti per non perderti articoli e video del Bosco di Ogigia

Youtube
Canale Bosco di Ogigia